La Ricerca

L’Ismef, attivo anche nella ricerca, ha condotto e portato a termine uno studio sui fabbisogni formativi nel settore della nautica da diporto, denominato “Almanacco 2010” ed avvierà, a breve, nuove iniziative similari per gli anni 2013-2014.

L’Almanacco 2010 ha evidenziato sia le lacune che le prosperità del settore, con particolare attenzione alla formazione del personale.

Nello specifico è emerso il grande bisogno di personale qualificato all’interno dell’azienda, a fronte di una grande offerta di posti di lavoro; le aziende intervistate hanno bisogno di nuova manodopera in misura pari a quella che hanno già in organico, ma non riescono a reperire personale adeguatamente qualificato.

La risposta sta nella creazione di corsi di formazione ad hoc che non siano a carico delle aziende, in quanto queste ultime non possono sostenere le spese di una formazione in itinere.

Tali corsi dovranno preparare adeguatamente il personale in modo tale da poter essere subito impiegato all’interno delle aziende.

Se vuoi leggere il documento integrale clicca qui.

La ricerca sopra descritta non è la prima condotta dall’Istituto, bensì ve ne sono altre due: la prima risale al 2004, finanziata dall’Unione Europea attraverso il Fondo Sociale Europeo (FSE) e la seconda al 2007 svolta per il Consorzio d’imprese SIRENA Lazio S.c.c. .

Nell’area press kit puoi scaricare gli esiti di tutte le ricerche.